Bilanciamento meccanico

Bilancia il tuo Gimbal manualmente in 4 semplici passaggi

Bilanciamento della struttura: asse Pitch

  1. Muovere la vite di serraggio dello sgancio rapido svitando leggermente (circa 1/4 di giro) fino a consentire il movimento della slitta sullo sgancio rapido tenendo la camera ben stretta tra le mani.
  2. Spostare la camera in avanti o indietro (nel verso consentito della slitta sullo sgancio rapido) in modo tale che quando la camera è in posizione parallela al suolo e orizzontale, non cada né avanti né indietro.
    Tentare varie volte serrando la vite dello sgancio rapido ad ogni tentativo.
icecam gimbal bilanciamento asse pitch 1

Individuazione del baricentro

Una volta ottenuto il bilanciamento del primo passo, provare a ruotare il motore del Pitch manualmente, tenendo sempre le mani ben vicine alla camera onde evitare cadute improvvise. Possono, a questo punto, verificarsi 3 casi:

 

  • Caso 1.
    La camera può cadere in avanti o indietro: svitare di 1/4 di giro la manopola di regolazione dell’asse Pitch e abbassare la struttura barra alluminio Pitch facendola scorrere nell’apposita slitta di qualche millimetro per ogni tentativo effettuato, rispetto al motore del Pitch. Serrare la manopola e ripetere la procedura fino a ritrovarsi nel caso 3.
  • Caso 2.
    La camera può cadere in avanti o indietro: svitare di 1/4 di giro la manopola di regolazione dell’asse Pitch e alzare la struttura barra alluminio Pitch facendola scorrere nell’apposita slitta di qualche millimetro per ogni tentativo effettuato, rispetto al motore del Pitch. Serrare la manopola e ripetere la procedura fino a ritrovarsi nel caso 3.
  • Caso 3.
    La camera rimane ferma: il bilanciamento è avvenuto perfettamente, passare al passo successivo.
icecam gimbal bilanciamento del baricentro

Bilanciamento della struttura: asse Roll

Una volta ottenuto il bilanciamento del secondo passo, verificare che la camera non ruoti né a destra né a sinistra rispetto al motore del Roll, tenendo sempre le mani ben vicine alla camera onde evitare cadute improvvise. Possono, a questo punto, verificarsi 3 casi:

 

  • Caso 1.
    La camera cade a destra: svitare di 1/4 di giro la manopola di regolazione dell’asse Roll e spostare la struttura barra alluminio Roll-pitch facendola scorrere nell’apposita slitta Roll di qualche millimetro a sinistra per ogni tentativo effettuato, rispetto al motore del Roll. Serrare la manopola e ripetere la procedura fino a ritrovarsi nel caso 3.
  • Caso 2.
    La camera cade a sinistra: svitare di 1/4 di giro la manopola di regolazione dell’asse Roll e spostare la struttura barra alluminio Roll-pitch facendola scorrere nell’apposita slitta Roll di qualche millimetro a destra per ogni tentativo effettuato, rispetto al motore del Roll. Serrare la manopola e ripetere la procedura fino a ritrovarsi nel caso 3.
  • Caso 3.
    La camera non cade e rimane ferma rispetto all’asse del motore del Roll: il bilanciamento è avvenuto perfettamente, passare al passo successivo.
icecam gimbal bilanciamento asse roll

Bilanciamento della struttura: asse Yaw

Una volta ottenuto il bilanciamento del terzo passo, verificare che la camera non ruoti né in senso orario né in senso antiorario rispetto al motore del Yaw, inclinando leggermente il manico a destra o a sinistra rispetto al joystick, tenendo sempre le mani ben vicine alla camera onde evitare cadute improvvise. Possono, a questo punto, verificarsi 3 casi:

 

  • Caso 1.
    La camera ruota in senso orario: svitare di 1/4 di giro la manopola di regolazione dell’asse Yaw e spostare la struttura barra alluminio Roll-yaw facendola scorrere nell’apposita slitta Yaw di qualche millimetro nella direzione in cui guarda la camera per ogni tentativo effettuato, rispetto al motore dello Yaw. Serrare la manopola e ripetere la procedura fino a ritrovarsi nel caso 3.
  • Caso 2.
    La camera ruota in senso antiorario: svitare di 1/4 di giro la manopola di regolazione dell’asse Yaw e spostare la struttura barra alluminio Roll-yaw facendola scorrere nell’apposita slitta Yaw di qualche millimetro nella direzione opposta all’inquadratura della camera per ogni tentativo effettuato, rispetto al motore dello Yaw. Serrare la manopola e ripetere la procedura fino a ritrovarsi nel caso 3.
  • Caso 3.
    La camera non ruota e rimane ferma rispetto ad ogni posizione: la procedura di bilanciamento meccanico è terminata con successo.
    Ora è possibile accendere il gimbal con il motore del Pitch a destra della camera, guardando la camera frontalmente dal lato ottica.
icecam gimbal bilanciamento asse yaw

Guarda il tutorial